Liomatic T. B. Viola – Nautica Alcaro: è tempo di derby

E siamo giunti al derby! Un ritorno di campionato che non è iniziato sotto i migliori auspici per la Liomatic Viola la quale dovrà mettercela tutta per battere Catanzaro. Oggi, domenica 28 febbraio, alle ore 18, le due squadre calabresi si affronteranno  al Palazzetto di Pentimele. In casa Viola si spera nel buon esito della partita dopo la brutta sconfitta di Patti, replicando, invece, il risultato ottenuto nel girone di andata al “PalaPulerà”. Coach Massimo Bianchi ha piena fiducia nei suoi ragazzi ma non abbassa la guardia e fa un attento esame della squadra che affronteremo domenica: “Il derby è sempre una partita molto particolare, che riveste un’importanza speciale per la società e per i tifosi, per la coinvolgente rivalità sportiva che lo caratterizza. Catanzaro è una squadra ben allenata che scenderà in campo solo dopo aver minuziosamente preparato la partita.

C’è da dire che ha una rotazione della panchina tra le più corte, ma ha anche un roster di grande qualità e temperamento: Cattani, per esempio, ha un gran talento, è uno ottimo giocatore per questa categoria, Giordano è un buon realizzatore. Noi dobbiamo dimostrare di aver girato l’angolo e dobbiamo dimostrare, a noi stessi prima di tutto, che la voglia di vincere e di essere protagonisti non è finita. Vogliamo conquistare questi due punti e lo vogliamo fare con una prestazione che sia davvero convincente”. I roster. LIOMATIC VIOLA REGGIO CALABRIA: 4 DIP Marcel, 5 DI LEMBO Massimo, 7 NICCOLAI Gabriele, 8 YASAKOV PELLEGRINO Vladimir, 9 D'IAPICO Giuseppe, 14 NEGRI Claudio, 15 MANZOTTI Francesco, 18 ROSELLI Michele, 19 GRASSO Sebastiano, 20 DALLA VECCHIA Luca. Coach: BIANCHI Massimo. NAUTICA ALCARO CATANZARO: 5 MLINAR Marko, 6 DAL FIUME Samuel, 4 ROTUNDO Tancredi, 11 PELLICANO' Andrea, 14 CATTANI Andrea, 9 GIORDANO Antonio, 13 PULINAS Antonio, 12 RADOVANOVIC Bojan, 8 IPPOLITO Simone, 20 MARGHERI Niccolò. Coach: TRIPODI Gianni.

Condividi sui social

Author: Maurizio Gangemi