Reggina: risoluzione consensuale, il DG Mangiarano lascia la società amaranto – IL REGGINO

(068) Reggina 1914 comunica l’avvenuta risoluzione consensuale del contratto col Direttore Generale Giuseppe Mangiarano. Le parti hanno di fatto completato il percorso tracciato lo scorso febbraio, che ha visto il DG entrare fin da subito in un ruolo centrale, sotto il profilo della messa in sicurezza dei conti e della razionalizzazione delle risorse. Dopo aver raggiunto brillantemente gli obiettivi prefissati, il club ed il dottor Mangiarano hanno deciso di salutarsi da buoni amici, all’insegna della reciproca soddisfazione.

Da parte della Reggina, dunque, un caloroso ringraziamento al DG per l’operato svolto, con professionalità e lungimiranza, in un periodo decisamente controverso e delicato per l’intero sistema calcio e non solo.

“Il compito che avevo a Reggio è finito – ha dichiarato Mangiarano -, ma ci tengo a ringraziare il Presidente Gallo per avermi dato la possibilità di lavorare in una piazza così importante e prestigiosa. Nel corso di questi mesi ho sempre avvertito la piena fiducia del Presidente, una fiducia che spero di aver ricambiato. Lascio una società più sicura e solida, alla quale auguro le migliori fortune”.

Nota del Direttore.

Apprendiamo, ufficialmente, oggi ciò che da qualche giorno gli uccellini al Sant’Agata cinguettavano. Capiamo bene la necessità di utilizzare parole di circostanza delle parti ma leggere, da parte della Reggina, che “dopo aver raggiunto brillantemente gli obiettivi prefissati… hanno deciso di salutarsi da buoni amici, all’insegna della reciproca soddisfazione” o, da parte di Mangiarano, che “Il compito che avevo a Reggio è finito… Lascio una società più sicura e solida” ci sembra superino le più rosee aspettative di diplomatica ipocrisia. Tant’è!!! 

Risoluzione consensuale DG Giuseppe Mangiarano

Condividi sui social

Author: Ufficio Stampa Reggina 1914